Cromo Armonico 23

16.00

Descrizione

OLIGOELEMENTI DERIVATI DALLE CENERI DI PIANTE, IN ACQUA . CONFEZIONE SPRAY

OLIGOELEMENTO CROMO ( estratto da noci brasiliane)
Il cromo, oligoelemento fondamentale per il metabolismo del glucosio e dei grassi, è ormai praticamente assente dai cibi contenenti zuccheri e farina bianca, ragion per cui risulta assai spesso carente nei paesi industrializzati.

Quando si consumano cibi ricchi di zuccheri, caffè o bevande a base di cola ci si sente subito meglio, per via dell’aumento transitorio della glicemia. Cosi facendo, però, si chiude il circolo vizioso, in quanto l’apporto di zuccheri non fa altro che minare ulteriormente le riserve di cromo. La secrezione di insulina provoca un rapido calo della glicemia, con la conseguente ricomparsa della voglia di dolci e della sensazione di spossatezza. Un’ulteriore conseguenza è spesso anche il sovrappeso.

Il cromo fa parte della famiglia degli oligoelementi. Ha ottime proprietà benefiche, infatti è largamente utilizzato per la perdita di peso, per controllare gli zuccheri nel sangue e per favorire il metabolismo dei carboidrati. Lo si trova ovunque, nell’aria, nell’acqua e persino nel suolo. E’ inoltre diffuso in una grande quantità di alimenti, anche se in questi ultimi spesso se ne registra una scarsità dovuta essenzialmente ai numerosi processi di lavorazione che i cibi subiscono. Cibi in cui il cromo risulta essere abbondante sono: il pesce, in particolare i crostacei, la carne, le uova, i cereali. E’ inoltre presente nei datteri, nei funghi, nei pomodori, nei broccoli, nelle noci e nelle nocciole.  Il cromo presenta alcune funzioni importanti per l’organismo tra cui il controllo dell’insulina nel sangue e la sua conseguente stimolazione.
un deficit di cromo non sono affatto patologici: un desiderio smodato di dolci, stanchezza, difficoltà di concentrazione ecc. sono i sintomi molto diffusi di un insufficiente apporto di zuccheri al cervello.

Quando si consumano cibi ricchi di zuccheri,  ci si sente subito meglio, per via dell’aumento transitorio della glicemia. In questo modo si entra in un  circolo vizioso, in quanto l’apporto di zuccheri non fa altro che minare ulteriormente le riserve di cromo. La secrezione di insulina provoca un rapido calo della glicemia, con la conseguente ricomparsa della voglia di dolci e della sensazione di spossatezza. Un’ulteriore conseguenza è spesso anche il sovrappeso. Per spezzare questo circolo vizioso è utile  un’alimentazione povera di zuccheri e un apporto di cromo sufficiente, attraverso l’assunzione di integratori alimentari contenenti quest’oligoelemento.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cromo Armonico 23”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.