Calcoli renali

Categorie: ,

Descrizione

Calcoli

La sabbia renale o la calcolosi è spesso causata dallo stress che produce nell’organismo un fabbisogno notevole di MAGNESIO,se il magnesio non è in necessità adeguata a far fronte allo stress i minerali non riescono a legarsi fra loro per nutrire la struttura ossea e precipitano nei liquidi e i reni che piano piano si accumulano dando forma a questo disturbo. Per evitare ciò oltre ad integrare magnesio in caso di eccessivo stress ed in particolare in primavera quando il cambiamento è notevole ed il corpo subisce un forte stress psicofisico, è bene bere molta acqua leggera e , se si è soggetti, evitare pomodori,birra e caffè.

CETERACH SPAGYRICO O SPACCAPIETRA è fantastico perchè previene,scioglie ed elimina,sabbie e calcoli,senza produrre coliche tiene sfiammate le vie urinarie. 5 gocce in poca acqua tutte le mattine a digiuno è il rimedio migliore che conosco da 30 anni che lavoro con le erbe

un ottima abitudine alimentare è mangiare 4 mandorle al di utili per apportare magnesio e potassio e vit. B all’organismo…o fiocchi di avena

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Calcoli renali”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Nota bene

Le piante, i loro estratti e più in generale i prodotti erboristici e gli integratori alimentari non sono medicinali ne prodotti curativi e pertanto ad essi non vengono riconosciute dalla legge proprietà terapeutiche o capacità di cura delle malattie umane. Per tale ragione tutte le notizie e le informazioni qui riportate, in particolare quelle riguardanti dosaggi, posologie, descrizioni e relative proprietà attribuiti ai prodotti, non sono consigli medici ma bensì hanno unicamente finalità divulgativa e informativa di tipo culturale, botanico, storico o salutistico e sono riferite alla bibliografia qui riportata. Tali informazioni non necessariamente traggono origine da dati scientifici clinicamente dimostrati, ma posso provenire anche solamente dall’uso erboristico tradizionale o da ricerche empiriche non confermate scientificamente, senza un’adeguata verifica della corrispondenza tra gli studi su singole piante o ingredienti e le reali attività degli stessi sull’uomo. Per questi motivi le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali. Gli integratori non sostituiscono in nessun caso una dieta equilibrata ed uno stile di vita sano e controllato. In caso di sensibilità o allergie a specifici ingredienti è indispensabile richiederci previamente all’acquisto, tramite e-mail, conferma degli ingredienti o dell’INCI riportato sul sito per sincerarsi che non vi siano state modifiche successive, non ancora aggiornate. In caso di disturbi, patologie o allergie consultate sempre prima il vostro medico curante.