CENTELLA

13.40

Descrizione

CENTELLA PLUS
100 op. – 400 mg/op. –
Hydrocotyle asiatica ( parti aeree ) polvere 240 mg
Hydrocotyle asiatica ( parti aeree ) estratto secco 160 mg (4% asiaticoside)
EFFETTO FISIOLOGICO: favorisce la fisiologica funzionalità delle vene
Avvertenze: non eccedere la dose raccomandata per l’assunzione giornaliera. Il prodotto va utilizzato nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata ed uno stile di vita sano. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.

CENTELLA – HYDROCOTYLE ASIATICA

Famiglia: Apiaceae
Pianta officinale – pianta medicinale indiana
Parte utilizzata: parte aerea

PRINCIPI ATTIVI
Saponine triterpeniche; asiaticoside, acido asiatico e madecassico; olio essenziale; steroli, flavonoidi, tannini; aminoacidi (serina ealanina), acido glutammico.

PROPRIETA
E’ dotata di proprietà cicatrizzanti date dall’asiaticoside. La centella regolarizza e orienta in modo specifico la formazione del collagene, essa regolarizza la crescita dei fibroblasti evitandone una proliferazione eccessiva con conseguente formazione di cheloidi, cicatrici ipertrofiche; migliora la qualità del nuovo collagene sintetizzato; la frazione triterpenica è in grado di fissare alanina e prolina due aminoacidi fondamentali nella struttura del collagene. Il suo impiego è utile nei processi di cicatrizzazione del derma, per l’azione regolatrice sia di quantità che di qualità del tessuto connettivo neoformato favorendo l’ottenimento di tessuto morbido non ipertrofico; nell’insufficienza venosa per l’azione sulla parete, migliora il trofismo vascolo-connettivale, favorendo col tempo l’equilibrio emodinamico a livello del sistema vasculo-tissutale. Dato che la causa della cellulite sembra essere una alterazione del trofismo vascolo-connettivale la centella è utile per ripristinare l’equilibrio combattere la cellulite. E’ stata provata su 12 casi di malattia di Dupuytren, applicata con mesoterapia con risultati incoraggianti.
Vengono riconosciute alla centella proprietà depressiva del snc, antidepressiva, anticonvulsivante. Tradizionalmente in India viene usata per migliorare l’intelligenza. Numerosi studi (su animali e sull’uomo) basati su questo uso tradizionale, hanno suggerito che la pianta aiuti a migliorare la memoria, sia adattogena nella fatica e nello stress, nei ratti ha mostrato effetti tranquillizzanti, aumenta le abilità mentali e i livelli di q. i. nei bambini ritardati di mente. La valutazione del turnover delle amine biogene (serotonina, dopamina, norepinefrina) ha mostrato una riduzione significativa delle amine e dei loro metaboliti nel cervello dopo l’assunzione orale di succo fresco della pianta. La diminuzione delle amine è stata correlata, nei ratti, con l’aumento della memoria e dell’apprendimento.

INDICAZIONI
Insufficienza venosa, ulcere varicose, ferite, cellulite, dermatosi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CENTELLA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Nota bene

Le piante, i loro estratti e più in generale i prodotti erboristici e gli integratori alimentari non sono medicinali ne prodotti curativi e pertanto ad essi non vengono riconosciute dalla legge proprietà terapeutiche o capacità di cura delle malattie umane. Per tale ragione tutte le notizie e le informazioni qui riportate, in particolare quelle riguardanti dosaggi, posologie, descrizioni e relative proprietà attribuiti ai prodotti, non sono consigli medici ma bensì hanno unicamente finalità divulgativa e informativa di tipo culturale, botanico, storico o salutistico e sono riferite alla bibliografia qui riportata. Tali informazioni non necessariamente traggono origine da dati scientifici clinicamente dimostrati, ma posso provenire anche solamente dall’uso erboristico tradizionale o da ricerche empiriche non confermate scientificamente, senza un’adeguata verifica della corrispondenza tra gli studi su singole piante o ingredienti e le reali attività degli stessi sull’uomo. Per questi motivi le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali. Gli integratori non sostituiscono in nessun caso una dieta equilibrata ed uno stile di vita sano e controllato. In caso di sensibilità o allergie a specifici ingredienti è indispensabile richiederci previamente all’acquisto, tramite e-mail, conferma degli ingredienti o dell’INCI riportato sul sito per sincerarsi che non vi siano state modifiche successive, non ancora aggiornate. In caso di disturbi, patologie o allergie consultate sempre prima il vostro medico curante.