Gonfiore

Categorie: ,

Descrizione

Gonfiore

Specialmente in estate il gonfiore alle mani e ai piedi diventa fastidioso, perchè in estate si trattengono maggiormente i liquidi per il ripristino naturale della temperatura corporea

I disordini che possono causare il gonfiore o trattenimento di liquido se questo persiste tutto l’anno sono:- insufficienza renale, disturbi alla vescica, insufficienza cardiaca congestizia, problemi al fegato, carenza di proteine o di tiamina, vene varicose, flebiti e ritenzione di sodio. Altri fattori che possono causarli sono:l’aereo , lo stare in piedi a lungo, la gravidanza, la tensione premestruale, l’uso di contraccettivi orali, i traumi in una parte del corpo (come le distorsioni) o una reazione allergica (come la puntura di un insetto). Il gonfiore (edema) è spesso un indicatore di esaurimento surrenale, che influenza la produzione ormonale.

EQUILIBRATORI NUTRIZIONALI PER RISOLVERE I PROBLEMI LEGATI AI GONFIORI

Sostanza Quantità*
Generale Complesso B
Vitamina B1
Vitamina B6 50 mg 3 volte al dì
Acido pantotenico
Vitamina C 2000-5000 mg nel corso della giornata
Vitamina D
Vitamina E 400 UI e più al dì
Kelp 5 compresse al dì
Silicio 2-3 compresse al dì
Calcio 1500 mg al dì
Magnesio 1000 mg al dì
Potassio 1000 mg al dì
Rame
Proteine Secondo le dosi prescritte
L-taurina Secondo le dosi prescritte
L-carnitina 2000 mg al dì
Sale in quantità ridotta
Aglio 2 compresse con i pasti

 

 

 

 

Per alleviare questo fastidioso disturbo se è momentaneo,utilizzare i decotti Balestra

DIURMECH 3 MISURINI IN UN LITRO D’ACQUA DA BERE DURANTE IL DI’

VENMECH 3 MISURINI IN UN LITRO D’ACQUA DA BERE DURANTE IL DI’

SI POSSONO ANCHE MISCELARE 2 MISURINI DI DIUR E 2 DI VEN

TAVOLETTE DI CELLPLUS LINFODRENIL PER CELLULITE E TRTATTENIMENTI DI LIQUIDI CHE SONO UTILI A TUTTO IL CORPO E ALLO SCAMBIO DEI LIQUIDI ERRATO

MANILUVI E PEDILUVI CON ZENZERO POLVERE OPPURE CON O.E. DI ROSMARINO OPPURE CON I SALI DELL’PERBORISTERIA DURGA MISCELE DI SALI ERBE ED OLI ESSENZIALI  (tel 051940391.. Tel per sapeRrne di più)
ESTRATTO DURGA DI ROSMARINO PER MASSAGGI E IMPACCHI

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gonfiore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Nota bene

Le piante, i loro estratti e più in generale i prodotti erboristici e gli integratori alimentari non sono medicinali ne prodotti curativi e pertanto ad essi non vengono riconosciute dalla legge proprietà terapeutiche o capacità di cura delle malattie umane. Per tale ragione tutte le notizie e le informazioni qui riportate, in particolare quelle riguardanti dosaggi, posologie, descrizioni e relative proprietà attribuiti ai prodotti, non sono consigli medici ma bensì hanno unicamente finalità divulgativa e informativa di tipo culturale, botanico, storico o salutistico e sono riferite alla bibliografia qui riportata. Tali informazioni non necessariamente traggono origine da dati scientifici clinicamente dimostrati, ma posso provenire anche solamente dall’uso erboristico tradizionale o da ricerche empiriche non confermate scientificamente, senza un’adeguata verifica della corrispondenza tra gli studi su singole piante o ingredienti e le reali attività degli stessi sull’uomo. Per questi motivi le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali. Gli integratori non sostituiscono in nessun caso una dieta equilibrata ed uno stile di vita sano e controllato. In caso di sensibilità o allergie a specifici ingredienti è indispensabile richiederci previamente all’acquisto, tramite e-mail, conferma degli ingredienti o dell’INCI riportato sul sito per sincerarsi che non vi siano state modifiche successive, non ancora aggiornate. In caso di disturbi, patologie o allergie consultate sempre prima il vostro medico curante.