Pressione Sanguigna

Categorie: ,

Descrizione

Pressione Sanguigna

IPERTENSIONE

CRATAEGUS SPAGYRICO

OLEA SPAGYRICO

CARDIOPLIS ESI

MACERATO DI BIANCOSPINO

FIORI DI BACH OLIVE

CAPSULE BIANCOSPINO PLUS

MAGNESIO OLIGO

SELENIO

 

IPOTENSIONE

ROSMARINO SPAGYRICO

ROSMARINO O.E.

da ANEMIE FERRO OLIGO

VIT B12

RAME/ORO/ARGENTO OLIGO

da INFEZIONI RAME OLIGO

FIORI DI BACH OLIVE

REGOLATORE DELLA PRESSIONE

MELOGRANO

ARMONICO 5 Spagyrico

Nel sistema circolatorio, il cuore e le arterie devono mantenere una data pressione per spingere  il sangue attraverso i vasi che vanno a mano a mano restringendosi: dalle arterie alle arteriole e da queste ai capillari.

Senza tale pressione il sangue non potrebbe alimentare i miliardi di cellule affamate del corpo.

Decine di volte al giorno la pressione è soggetta ad ampie oscillazioni per far fronte ai bisogni dell’organismo.

Sale nei momenti di paura o ira, durante i pasti, con lo sforzo fisico, quando siamo preoccupati; scende nel sonno, al mattino prima che l’attività cominci, quando facciamo un bagno caldo o leggiamo un libro divertente.

la pressione sistolica, è la massima pressione nelle arterie allorché il cuore si contrae

 la pressione diastolica, è la pressione minima nelle arterie fra un battito e l’altro del cuore.

Alcuni sintomi di ipertensione possono essere : mal di testa cronico, palpitazioni, fiato corto, affaticamento, sangue dal naso, vista offuscata, viso arrossato, urinare di frequente, fischi alle orecchie.

Tensione e sforzi vari, ansietà e costante affaticamento possono contrarre le pareti arteriose e far salire la pressione; se lo sforzo o la tensione persistono, la pressione si mantiene ad un alto livello, imponendo un aggravio a cuore ed arterie.

Spesso il cuore si dilata per far fronte al maggior lavoro.

Le arterie perdono la loro normale elasticità e si induriscono.

Se non si interviene, il cuore può cedere per l’eccessivo lavoro, può formarsi un coagulo che ostruisce il sangue oppure un’arteria corrosa può rompersi nel cervello.

L’ipertensione, se non viene corretta, incrementa lo spessore del muscolo cardiaco con rischio di uno scompenso cardiaco.

L’ipertensione scombussola al struttura delle arterie del cuore (con pericoli di angina e infarto), del cervello (pericoli di ictus), della retina (calo della vista), del rene (insufficienza renale

L’Ipotensione,la pressione bassa è un disturbo piuttosto diffuso che, specie nella stagione calda, è frequentemente associato a stanchezza generalizzata e capogiri.

In virtù della variabilità individuale, un’ipotensione lieve è generalmente priva di significato clinico. Quando è fisiologica, una pressione arteriosa attorno ai limiti minimi normali, viene addirittura considerata positiva, poiché mette al riparo da diverse malattie cardiovascolari

cause di ipotensione sono le infezioni ,disfunzioni tiroidee, reazioni allergiche ed ANEMIE comprese quelle indotte da carenze nutrizionali

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pressione Sanguigna”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Nota bene

Le piante, i loro estratti e più in generale i prodotti erboristici e gli integratori alimentari non sono medicinali ne prodotti curativi e pertanto ad essi non vengono riconosciute dalla legge proprietà terapeutiche o capacità di cura delle malattie umane. Per tale ragione tutte le notizie e le informazioni qui riportate, in particolare quelle riguardanti dosaggi, posologie, descrizioni e relative proprietà attribuiti ai prodotti, non sono consigli medici ma bensì hanno unicamente finalità divulgativa e informativa di tipo culturale, botanico, storico o salutistico e sono riferite alla bibliografia qui riportata. Tali informazioni non necessariamente traggono origine da dati scientifici clinicamente dimostrati, ma posso provenire anche solamente dall’uso erboristico tradizionale o da ricerche empiriche non confermate scientificamente, senza un’adeguata verifica della corrispondenza tra gli studi su singole piante o ingredienti e le reali attività degli stessi sull’uomo. Per questi motivi le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali. Gli integratori non sostituiscono in nessun caso una dieta equilibrata ed uno stile di vita sano e controllato. In caso di sensibilità o allergie a specifici ingredienti è indispensabile richiederci previamente all’acquisto, tramite e-mail, conferma degli ingredienti o dell’INCI riportato sul sito per sincerarsi che non vi siano state modifiche successive, non ancora aggiornate. In caso di disturbi, patologie o allergie consultate sempre prima il vostro medico curante.