Waratah

22.80

Descrizione

Waratah

Telopea speciosissima

Condizioni negative:
  • Profonda disperazione, perdita di ogni speranza, incapacità di reagire alle crisi
Benefici:
  • Coraggio, tenacia, fiducia
  • Capacità di adattamento e di sopravvivenza

Nome: Telopea speciosissima

La Talopea è il gruppo di piante più antiche al mondo (sembra risalga a 6 milioni di anni fa). Questa specie è un grosso arbusto eretto che può raggiungere i 3-4 metri di altezza. Il fiore rosso ha un diametro di circa 12 centimetri, è costituito da moltissimi singoli fiori fittamente raccolti in un capolino sferico, circondato da lucide brattee, simili a petali per proteggere e contenere il fiore in maniera compatta.

A questo fiore australiano, gli aborigeni legano leggende come questa: una bellissima donna aborigena di nome Krubi abitava con la sua tribù nella Burragorang Valley. Aveva un singolare mantello realizzato con le rosse pelli dell’uallabia delle rocce e ornato con le creste rosse del cacatua gang-gang. Non c’era nulla di più bello al mondo del suo mantello. Krubi era innamorata di un giovane della tribù e ogni giorno andava su un’altura e attendeva che ritornasse dalla caccia con i suoi compagni, in modo che lui sulla via del ri torno avvistasse il suo mantello. Un giorno gli uomini andarono in battaglia contro un’altra tribù aborigena, che aveva varcato i confini della loro terra. Il giorno successivo Krubi si recò nuovamente al dirupo, ad attendere il suo amato. Da lì poteva udire le urla e le grida della battaglia e fu poi salutata dai guerrieri esausti sulla via del ritorno. Il suo amato, però, non era con loro. Attese sul dirupo per sette giorni, sperando che ritornasse, e durante tutto quel tempo le sue lacrime formarono rivoli sull’arenaria. Dalle lacrime nacquero nuove piante: la Boronia , l’Eriostemon e il Bush Fuchsia. Al settimo giorno, andò sul campo di battaglia, ma non trovò alcuna traccia del giovane guerriero. Krubi ritornò allora sul dirupo di arenaria e volle morire. Mentre il suo spirito attraversava una fenditura nell’arenaria, ne scaturì la più bella pianta australiana, con un fusto diritto e forte. Era di una bellezza perfetta, proprio come l’uomo per il quale Krubi era morta. Le foglie erano seghettate e appuntite come una lancia. Il fiore rosso splendente non aveva pari e, come il rosso mantello, si vedeva da molto lontano.

E’ il rimedio che aiuta ad avere coraggio o ad alzarne il livello. Per la profonda disperazione, la perdita di ogni speranza, l’incapacità di reagire alle crisi. Il fiore dona tenacia, fiducia, capacità di adattamento e di sopravvivenza .

Si usa per la depressione cupa, l’oscurità, quando non c’è il coraggio di andare avanti – Per avere il coraggio di adattarsi a situazioni difficili, o avere la forza di affrontarla- Aguzza la capacità di sopravvivenza – Dopo un fallimento quando c’è disperazione – Promuove il coraggio quando le cose vanno molto male, facendo ricorso a capacità di sopravvivenza dimenticate da tempo – Quando una persona è sfinita, prosciugata, esausta, alla fine delle proprie risorse –

Nello stato emozionale Waratah l’individuo si trova in una situazione che vive come disperata e in cui (in forma reale o immaginaria) è in gioco la sua sopravvivenza. La persona sente di avere la mancanza di capacità o di coraggio per affrontarla e risolvere la crisi nella quale si sente intrappolato. La pressione delle circostanze in cui si trova gli fa che perdere la visione di insieme delle cose o avere una percezione confusa e torbida, come se ci fosse un velo che gli impedisce di vedere con chiarezza. Nello stesso tempo c’è incertezza, instabilità e si è propensi a reagire in maniera inadeguata davanti agli stimoli esterni. Questo rimedio si usa in situazioni di crisi, catastrofi, traumi, panico, angoscia, isteria, perdita del controllo. Per superare blocchi emozionali, grandi sfide, per affrontare, stati di esaurimento con la sensazione di non riuscire ad andare avanti o essere condannato per la vita. Inoltre è un utile rimedio per persone con idee, condotte o tendenze suicida.

Essenza floreale contenuta nelle ESSENZE COMBINATE Electro, Emergency e nella linea LOVE SYSTEM in: Emergency spray corpo e ambiente  – Emergency crema- Crema mani intensiva mani e unghie meravigliose

BIBLIOGRAFIA: 
Essenze floreali australiane – Bush Flower Essences per ritrovare serenità e benessere – Ian White – Tecniche Nuove
Il potere terapeutico dei fiori australiani – Ian White – Tecniche Nuove
Esencias florales australianas – Sistema unicista Bush – Barbara Espeche, Eduardo Grecco
Las Flores del Bush Australiano – Raúl Pérez – Editato por Fultena

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Waratah”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Nota bene

Le piante, i loro estratti e più in generale i prodotti erboristici e gli integratori alimentari non sono medicinali ne prodotti curativi e pertanto ad essi non vengono riconosciute dalla legge proprietà terapeutiche o capacità di cura delle malattie umane. Per tale ragione tutte le notizie e le informazioni qui riportate, in particolare quelle riguardanti dosaggi, posologie, descrizioni e relative proprietà attribuiti ai prodotti, non sono consigli medici ma bensì hanno unicamente finalità divulgativa e informativa di tipo culturale, botanico, storico o salutistico e sono riferite alla bibliografia qui riportata. Tali informazioni non necessariamente traggono origine da dati scientifici clinicamente dimostrati, ma posso provenire anche solamente dall’uso erboristico tradizionale o da ricerche empiriche non confermate scientificamente, senza un’adeguata verifica della corrispondenza tra gli studi su singole piante o ingredienti e le reali attività degli stessi sull’uomo. Per questi motivi le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali. Gli integratori non sostituiscono in nessun caso una dieta equilibrata ed uno stile di vita sano e controllato. In caso di sensibilità o allergie a specifici ingredienti è indispensabile richiederci previamente all’acquisto, tramite e-mail, conferma degli ingredienti o dell’INCI riportato sul sito per sincerarsi che non vi siano state modifiche successive, non ancora aggiornate. In caso di disturbi, patologie o allergie consultate sempre prima il vostro medico curante.