FICUS CARICA RUGIADA

16.00

Descrizione

RUGIADA FICUS CARICA

GASTROPROTETTIVO

FAMIGLIA: Moraceae

COMPOSIZIONE: Acqua 90%, Fico (Ficus carica L.) foglie 10%.

COMPONENTI PRINCIPALI: enzimi digestivi (ficina), furocumerine, mucillagini, vitamine,

proteine, lipidi.

OLIGOELEMENTI: Mg 49,8 mg/L, Zn 3,34 mg/L, Co 0,03 mg/L, K 164 mg/L

PROPRIETA’: gastroprotettivo, antinfiammatorio, digestivo, stimolante, emolliente,

energetico autunnale.

INDICAZIONI: ulcere, gastriti, coliti, iperacidità gastrica, pirosi gastrica, ulcere gastro-duodenali,

coliti.

SIMBOLOGIA PLANETARIA: Luna – Giove

CLASSIFICAZIONE ENERGETICA : Sal

ELEMENTO : Terra

MODO D’USO: 33 gocce 3 volte al di’, consiglio ore 6, 12 e 18. Per un’azione più profonda (di

tipo energetico) la dose è da 12 gocce a 3 gocce 1 o più volte al dì per via sublinguale.

ASSOCIAZIONI PIU’ FREQUENTI: 5 ERBE carminativo; Rugiada MIRRA cicatrizzante antisettico.

ETIMOLOGIA Già in Cicerone, troviamo citato il Ficus Carica, il quale ci spiega che la parola Carica,

trova la sua origine dalla “Caria”, Provincia orientale di Roma e dalla quale erano stati importati gli innesti

per il fico nostrano. Nei Vangeli, troviamo citata questa pianta, onde sottolineare come, nonostante i frutti

siano gradevoli, la parte legnosa non sia utile all’uomo e se a questo aggiungiamo che il fico matura il

Autunno, cioè quando le foglie cominciano ad ingiallire e cadere perché vi è un indebolimento della forza

vitale, si ha un quadro della funzione del Ficus Carica, per similitudine. L’Uomo al cambio della stagione,

ha bisogno di una maggiore quantità di energia e deve assume piante il più vitali possibili, come il Ficus

che arriva al massimo della maturazione, nel momento di questo accresciuto fabbisogno. Dal punto di vista

Spagyrico, vediamo che i Vangeli ci fanno notare come ciò che viene detto per l’albero del Fico,

contraddice l’asserto: “l’albero si giudica dai frutti”, poiché ne costituisce l’eccezione molto sottile, in quanto

il frutto dolcissimo e saporito, potrebbe essere figlio dell’albero dalle radici sbagliate, ovvero non

provenienti dal Regno dei Cieli, ma da quello di questa terra; quello che viene rifiutato da Cristo quando

dice : “IL mio Regno NON è di questa terra”. Dice il Cosmopolita (Filosofo Alchemico): “Non ti fidare,

benigno lettore, delle Rose senza spine”.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “FICUS CARICA RUGIADA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Nota bene

Le piante, i loro estratti e più in generale i prodotti erboristici e gli integratori alimentari non sono medicinali ne prodotti curativi e pertanto ad essi non vengono riconosciute dalla legge proprietà terapeutiche o capacità di cura delle malattie umane. Per tale ragione tutte le notizie e le informazioni qui riportate, in particolare quelle riguardanti dosaggi, posologie, descrizioni e relative proprietà attribuiti ai prodotti, non sono consigli medici ma bensì hanno unicamente finalità divulgativa e informativa di tipo culturale, botanico, storico o salutistico e sono riferite alla bibliografia qui riportata. Tali informazioni non necessariamente traggono origine da dati scientifici clinicamente dimostrati, ma posso provenire anche solamente dall’uso erboristico tradizionale o da ricerche empiriche non confermate scientificamente, senza un’adeguata verifica della corrispondenza tra gli studi su singole piante o ingredienti e le reali attività degli stessi sull’uomo. Per questi motivi le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali. Gli integratori non sostituiscono in nessun caso una dieta equilibrata ed uno stile di vita sano e controllato. In caso di sensibilità o allergie a specifici ingredienti è indispensabile richiederci previamente all’acquisto, tramite e-mail, conferma degli ingredienti o dell’INCI riportato sul sito per sincerarsi che non vi siano state modifiche successive, non ancora aggiornate. In caso di disturbi, patologie o allergie consultate sempre prima il vostro medico curante.