Placeholder

FLORADIX

29.50

Descrizione

ML500

OGNI GIORNO LA TUA RICARICA NATURALE!

Integratore alimentare con ferro, vitamine B1, B2, B6, B12, C

  • Ferro, vitamine C, B2, B6, B12 per ridurre stanchezza e fatica
  • Ferro, vitamine C, B1, B2, B6, B12 per il normale metabolismo energetico
  • Ferro, vitamine B2, B12 per la formazione dei globuli rossi
  • Ferro, vitamine C, B6, B12 per le naturali difese dell’organismo
  • Vitamina C per assorbire il ferro


EQUILIBRATO:
 con piante officinali per un’azione sinergica e la giusta quantità di ferro
NATURALE: con più dell’80% di estratti vegetali e frutta
FERRO FACILMENTE ASSORBIBILE

Confezione da 250 ml

DOSE GIORNALIERA RACCOMANDATA

Adulti: 10 ml due volte al giorno.
Dai 6 ai 12 anni: 5 ml due volte al giorno.
Assumere 30 minuti prima dei pasti, lontano da caffè o tè.

INGREDIENTI

Estratto acquoso (54%) di: carota (Daucus carota L.) radice, ortica (Urtica dioica L.) foglia, spinacio (Spinacia oleracea L.) foglia, gramigna (Agropyron repens beauv.) rizoma, finocchio (Foeniculum vulgare Mill.) frutto, alga bruna (Macrocystis pyrifera [L] CAG.) tallo, ibisco (Hibiscus sabdariffa L.) fiore.
Miscela (29,4%) di succhi di frutta concentrati in proporzione variabile di: pera (Pyrus communis L.), uva (Vitis vinifera L.), succo di ribes (Ribes nigrum L.), mora (Rubus fruticosus L. S. L.), ciliegia (Prunus cerasus L.), arancio (Citrus sinensis L. var. dulcis) barbabietola rossa (Beta vulgaris L.), estratto di carruba (Ceratonia siliqua L.), acqua, limone (Citrus limon Brum. f.),  mela (Malus domestica Borkh.).
Estratto acquoso di lievito (Saccharomyces cerevisiae), miele, estratto acquoso di rosa canina (Rosa canina L.) frutto al 4% di vitamina C, gluconato ferroso (II), estratto di germe di grano(Triticum aestivum L.), vitamina C (acido L-ascorbico), aromi naturali, vitamina B1 (cloridrato di tiamina), vitamina B2 (ribovlavina-5′-fosfato, sodio), vitamina B6 (cloridrato di piridossina), vitamina B12 (cianocobalamina).

LA CARENZA DI FERRO – SINTOMI E TEST ON LINE
per capire se hai il livello di ferro basso

Il Ferro è una sostanza fondamentale per l’organismo: è necessario per la formazione dei globuli rossi che trasportano l’ossigeno alle cellule (attraverso l’emoglobilna). Inoltre è indispensabile per il funzionamento dei processi di divisione delle cellule, per il sistema immunitario e il metabolismo energetico.

Nonostante sia un elemento comune sulla terra, il nostro organismo assimila il ferro solo con l’alimentazione. I cibi più ricchi sono la carne (in particolare di maiale e di pollo), il pesce, i fagioli, la soia e i ceci.

La quantità necessaria all’organismo varia da individuo a individuo. Un dato standard è la RDA (“Reccomended Daily Amount” cioè “Dose Giornaliera Raccomandata”) che è fissata in 14 mg al giorno. In situazioni particolari può variare sensibilmente. Ad esempio durante le delicate fasi di gravidanza e allattamento è necessario assumere quasi il doppio.

I Sintomi della Carenza di Ferro

Un basso livello di ferro nell’organismo (nei casi più gravi si parla di “anemia”) può farti sentire stanca, debole e irritabile. Inoltre può creare difficoltà di concentrazione. Il corpo può inviare diversi segnaliper richiamare l’attenzione sulla necessità di integrare le riserve di ferro: un rendimento meno efficiente, mal di testa, pallore, necessita di dormire di più, mancanza di appetito. Secondo l’Organizzazione mondiale della Sanità in tutto il mondo almeno 600/700 milioni di persone soffrono di ferro basso. In Europa il 20% delle donne in età fertile avrebbe la necessità di integrare le riserve di ferro.

  • E se non fosse solo stanchezza? La mancanza di ferro può causare astenia

  • L’astenia può essere una situazione comune percepita in particolari stati fisiologici quali la gravidanza, la menopausa, una convalescenza, oppure durante periodi di stress lavorativo, o episodi di carenza di sonno. Potresti trarre beneficio con un adeguato apporto di ferro, e quando la dieta adeguata non è sufficiente, puoi aiutarti con l’integratore naturale di ferro Floradix.
  • Hai spesso freddo o i brividi? Scarsi livelli di ferro potrebbero esserne la causa

    • La sensibilità al freddo e alle classiche infezioni respiratorie, come il comune raffreddore, possono essere manifestazioni tipiche della carenza di ferro. Floradix e Floravital sono gli integratori naturali che ti aiutano a ripristinare la riserva di ferro aiutando il tuo organismo anche a difendersi dal freddo.
  • Pratichi sport regolarmente e soffri di crampi muscolari o dolori articolari? Il ferro basso può contribuire allo sviluppo di questi sintomi

    • Nello sport il giusto apporto di ferro significa buone prestazioni fisiche.Le persone che praticano sport regolarmente, conoscono l’importanza che il ferro ha nella propria dieta quotidiana. Con ogni litro di sudore infatti, viene perso tra 0,5 e 1,5 mg di ferro. Se la dose giornaliera consigliata è di circa 11 mg, un atleta perde con la sua attività fisica una notevole quantità di ferro
  • Hai un colorito pallido, capelli fragili o sfibrati, unghie che si spezzano facilmente? Potrebbe essere un segnale di bassi livello di ferro nel sangue.

  • Indipendentemente dall’età o dal sesso, il deficit di ferro comporta sempre una evidente riduzione della soglia del dolore, fa mal sopportare il freddo, aumenta in maniera significativa la caduta dei capelli e diminuisce l’efficienza del sistema immunitario: in pratica si è sempre malaticci e si ha l’aspetto dell’individuo poco sano. La pelle appare molto pallida perché i tessuti ricevono meno ossigeno quando nell’organismo i livelli di ferro sono troppo bassi.
    • Ti senti spesso irritabile? Scarsi livelli di ferro possono interferire sul nostro stato emotivo

      Problemi come irritabilità, umore basso e persino depressione, posso dipendere livelli di ferro troppo bassi. Di conseguenza sia lo stato emotivo che la stanchezza fanno si che il nostro rendimento sia decisamente più basso.

  • Ti capita di soffrire di vertigini o nausea?

  • Il ferro contribuisce a trasportare nel nostro organismo l’ossigeno, mantenedo i livelli adeguati. Se la quantià di ossigeno nelle nostre cellule e nei nostri tessuti si abbassa, si possono provare oltre alla stanchezza vertigini e nausea. Chi ha bassi livelli di ferro nel sangue, soffrirà più spesso di vertigini e nausea e soprattutto più volte durante la giornata.
  • Hai malattie particolari come la celiachia, il morbo di Crohn o altri disturbi gastrici?

  • Chi soffre di malattie gastriche può essere soggetto a pericolose carenze relative a specifici aminoacidi e altri micronutrienti: fibra, vitamine del gruppo B, antiossidanti, ferro, selenio e magnesio.

STANCA DI ESSERE STANCA?

Scopri se le tue riserve di ferro sono adeguate con questo breve test. Ritrova ogni giorno la tua ricarica naturale

Inizia il test

Gli Integratori di Ferro possono risolvere il problema?

L’utilizzo degli Integratori di Ferro è giustificato quando ci sono condizioni di minor assunzione di sostanze contenenti ferro (ad esempio per i vegetariani) oppure nei casi in cui c’è un aumento del fabbisogno: durante le mestruazione, in gravidanza, durante l’allattamento. Poiché i soli alimenti possono non essere sufficienti il medico può consigliare l’integrazione con una fonte esterna, come un integratore alimentare. Adeguare la dieta è comunque importante.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “FLORADIX”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Nota bene

Le piante, i loro estratti e più in generale i prodotti erboristici e gli integratori alimentari non sono medicinali ne prodotti curativi e pertanto ad essi non vengono riconosciute dalla legge proprietà terapeutiche o capacità di cura delle malattie umane. Per tale ragione tutte le notizie e le informazioni qui riportate, in particolare quelle riguardanti dosaggi, posologie, descrizioni e relative proprietà attribuiti ai prodotti, non sono consigli medici ma bensì hanno unicamente finalità divulgativa e informativa di tipo culturale, botanico, storico o salutistico e sono riferite alla bibliografia qui riportata. Tali informazioni non necessariamente traggono origine da dati scientifici clinicamente dimostrati, ma posso provenire anche solamente dall’uso erboristico tradizionale o da ricerche empiriche non confermate scientificamente, senza un’adeguata verifica della corrispondenza tra gli studi su singole piante o ingredienti e le reali attività degli stessi sull’uomo. Per questi motivi le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali. Gli integratori non sostituiscono in nessun caso una dieta equilibrata ed uno stile di vita sano e controllato. In caso di sensibilità o allergie a specifici ingredienti è indispensabile richiederci previamente all’acquisto, tramite e-mail, conferma degli ingredienti o dell’INCI riportato sul sito per sincerarsi che non vi siano state modifiche successive, non ancora aggiornate. In caso di disturbi, patologie o allergie consultate sempre prima il vostro medico curante.