O.E. Cedro

9.20

Descrizione

Proprietà dell’olio essenziale di cedro

L’olio essenziale di cedro ha le seguenti proprietà: rigenerante, lipolitico, tonico linfatico, astringente, espettorante, antisettico, antidolorifico. In particolare esplica le seguenti azioni benefiche:

  • Per la mente, favorisce l’autostima, aiuta a contrastare gli stati di ansia e di stress.
  • Aiuta, inoltre, a contrastare la caduta dei capelli in quanto stimola la circolazione sanguigna a carico dell’apparato capillare.
  • È un ottimo rimedio per contrastare i dolori mestruali e articolari grazie alla sua azione antinfiammatoria e analgesica.
  • Viene utilizzata per combattere gli inestetismi cutanei per la sua proprietà disinfettante e cicatrizzante.
  • In caso di raffreddore e tosse, aiuta l’espettorazione liberando così le vie respiratorie.
  • È un ottimo repellente per gli insetti e per alleviare il prurito conseguente alle loro punture.
  • Modalità d’utilizzo dell’olio essenziale di cedro

    L’olio essenziale di cedro è un liquido di colore giallo pallido-arancio, con un profumo dolce e molto intenso. L’olio essenziale di cedro può essere utilizzato in vari modi, quali:

    • Per le malattie da raffreddamento eseguire suffumigi con 2-3 gocce di olio essenziale, in alternativa può essere eseguito un massaggio sull’area pettorale diluendo qualche goccia di essenza in olio di mandorle dolci.
    • Per contrastare la caduta dei capelli e favorirne la ricrescita si possono aggiungere poche gocce di olio essenziale nello shampoo.
    • L’olio essenziale di cardamomo può essere aggiunto nei diffusori per favorire il benessere psico-fisico.
    • In presenza di dolori mestruali e reumatici si possono praticare massaggi con poche gocce di essenza diluite in un olio vettore, da applicare direttamente sulla zone colpite dal dolore.
    • L’olio essenziale di cardamomo è un potente antitarme se si versa qualche goccia su un fazzoletto e inserito nei cassetti.

     

    Controindicazioni dell’olio essenziale di cedro

    L’olio essenziale di cedro è un olio di regola ben tollerato, ma può dar luogo a fenomeni allergici o di reazione in pelli sensibili, quindi si consiglia sempre di testare il prodotto. Evitare l’uso in gravidanza, allattamento e su bambini piccoli.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “O.E. Cedro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Nota bene

Le piante, i loro estratti e più in generale i prodotti erboristici e gli integratori alimentari non sono medicinali ne prodotti curativi e pertanto ad essi non vengono riconosciute dalla legge proprietà terapeutiche o capacità di cura delle malattie umane. Per tale ragione tutte le notizie e le informazioni qui riportate, in particolare quelle riguardanti dosaggi, posologie, descrizioni e relative proprietà attribuiti ai prodotti, non sono consigli medici ma bensì hanno unicamente finalità divulgativa e informativa di tipo culturale, botanico, storico o salutistico e sono riferite alla bibliografia qui riportata. Tali informazioni non necessariamente traggono origine da dati scientifici clinicamente dimostrati, ma posso provenire anche solamente dall’uso erboristico tradizionale o da ricerche empiriche non confermate scientificamente, senza un’adeguata verifica della corrispondenza tra gli studi su singole piante o ingredienti e le reali attività degli stessi sull’uomo. Per questi motivi le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali. Gli integratori non sostituiscono in nessun caso una dieta equilibrata ed uno stile di vita sano e controllato. In caso di sensibilità o allergie a specifici ingredienti è indispensabile richiederci previamente all’acquisto, tramite e-mail, conferma degli ingredienti o dell’INCI riportato sul sito per sincerarsi che non vi siano state modifiche successive, non ancora aggiornate. In caso di disturbi, patologie o allergie consultate sempre prima il vostro medico curante.